Hockey

Hockeyclubvarese.it non è più disponibile qui. Per favore prova mastinivarese.it invece.

 

Passione hockey su ghiaccio

Questo sito è dedicato a uno sport che riceve ben poca attenzione in Italia, pur essendo uno dei più amati in nazioni come il Canada, la Svezia o gli Stati Uniti. Si tratta dell'hockey su ghiaccio, una disciplina olimpica altamente spettacolare e uno sport completo e coinvolgente.

L'hockey su ghiaccio è praticato anche nello Stivale, con addirittura due federazioni a occuparsene: quella degli sport su ghiaccio e quella specifica per l'hockey, la FIH. Eppure rimane un'attività di nicchia, conosciuta per lo più nel nord della Penisola.

Storia dell'hockey su ghiaccio

Per incredibile che possa sembrare, l'hockey su ghiaccio nasce... in Egitto. Per la precisione, è lì che 4000 anni fa si inizia a giocare a hockey su prato, sport del quale la versione su ghiaccio è diretta emanazione, giocato d'inverno anche in Irlanda, Inghilterra e antiche Fiandre quando le temperature erano troppo rigide.

La determinazione delle regole e modalità di gioco attuale avvenne con la scoperta del Nuovo Mondo: i coloni britannici portarono con loro questo sport e il clima piuttosto inospitale del Canada dell'est fece il resto.

L'hockey in Italia

Catturati dall'immaginario di queste lotte senza quartiere fra velocità e puck (i dischetti che fanno funzione di "pallone"), in Italia si pratica l'hockey da poco più di 100 anni: la prima partita si è svolta addirittura nel 1908, mentre il primo palazzetto del ghiaccio è del 1924.

Nonostante sia sbarcato sulle coste italiane da diverso tempo, la storia dell'hockey ha accusato diversi colpi: le due recenti recessioni, in particolare, non hanno aiutato, e mancano gli sponsor per rilanciare questa pratica. L'intenzione di chi scrive è di diffondere "il verbo", raccontando le storie di chi resiste. E non scappa dove l'hockey è più apprezzato.